Salerno, blitz dei vigili urbani: smantellato accampamento rom

SALERNO. Ennesimo blitz, stamane, dei vigili urbani di Salerno che in via Vinciprova hanno smantellato un accampamento rom. È il secondo sgombero nel giro di pochi giorni, dopo quello nei pressi del ponte della Lungoirno. Alcuni degli stranieri presenti sono già stati identificati. Dopo l’intervento, effettuato insieme agli ispettori ambientali del Comune di Salerno e […]

SALERNO. Ennesimo blitz, stamane, dei vigili urbani di Salerno che in via Vinciprova hanno smantellato un accampamento rom. È il secondo sgombero nel giro di pochi giorni, dopo quello nei pressi del ponte della Lungoirno. Alcuni degli stranieri presenti sono già stati identificati. Dopo l’intervento, effettuato insieme agli ispettori ambientali del Comune di Salerno e agli operai di Salerno Pulita, si è provveduto a bonificare l’area, in una situazione di notevole degrado. I romeni sgomberati sono circa una decina, tra i quali alcune donne. Per loro, l’ipotesi di accusa è invasione di terreno, inquinamento del fiume Irno e furto.
Ritrovata, inoltre, una busta contenente palloni di basket e pallavolo prelevati, probabilmente in modo illegale, da palestre della zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *