La Salernitana tira un sospiro di sollievo: per Mendo e Gabionetta, infortuni meno gravi del previsto

Non potranno dare il loro contributo nella trasferta contro l’Ischia e per loro si era temuto il peggio ma gli accertamenti a cui si sono sottoposti quest’oggi hanno ridimensionato le paure. Gli infortuni occorsi a Mendicino e Gabionetta sono meno gravi del previsto con Menichini che può tirare un bel sospiro di sollievo: per il […]

Non potranno dare il loro contributo nella trasferta contro l’Ischia e per loro si era temuto il peggio ma gli accertamenti a cui si sono sottoposti quest’oggi hanno ridimensionato le paure. Gli infortuni occorsi a Mendicino e Gabionetta sono meno gravi del previsto con Menichini che può tirare un bel sospiro di sollievo: per il talento brasiliano, autore del primo gol stagionale della Salernitana in campionato, sono state escluse lesioni muscolari a carico del bicipite femorale destro. Lo staff medico granata farà di tutto per riaverlo in sesto già nel match interno di sabato all’ “Arechi” contro il Melfi. Caso più spinoso era quello di Mendicino che, però, ha riportato “solo” un’elongazione a carico del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. L’attaccante granata dovrà star fermo ai box per 3 settimane, possibile un suo recupero per il derby dell’ottava giornata dell’ 11 ottobre contro il Savoia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *