Sala Consilina, minaccia condomini dopo lite. Denunciato

SALA CONSILINA. Lite tra condomini terminata con una denuncia in stato di libertà. È accaduto nella giornata di ieri, a Sala Consilina, dove un 20enne dopo aver avuto un diverbio con gli altri abitanti del condominio ha estratto una pistola giocattolo, minacciandoli. Il ragazzo ora deve rispondere dell’ipotesi di reato di minaccia aggravata. Il 112 […]

revolver

SALA CONSILINA. Lite tra condomini terminata con una denuncia in stato di libertà. È accaduto nella giornata di ieri, a Sala Consilina, dove un 20enne dopo aver avuto un diverbio con gli altri abitanti del condominio ha estratto una pistola giocattolo, minacciandoli. Il ragazzo ora deve rispondere dell’ipotesi di reato di minaccia aggravata. Il 112 è intervenuto dopo una segnalazione e, giunti sul posto i Carabinieri del Nor, hanno ascoltato la testimonianza delle persone minacciate. Dopo una perquisizione è emerso che il 20enne era in possesso di una pistola giocattolo e priva del tappo rosso. L’arma è stata sequestrata, insieme ad un bastone utilizzato durante la lite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *