Sala Consilina, errore calcolo Tares: il M5S per il rimborso

SALA CONSILINA. Nella giornata di domani il Movimento 5 Stelle Vallo di Diano/Sala Consilina sarà a disposizione dei cittadini per guidarli nella richiesta di rimborso della tassa Tares e nel suo ricalcolo. Infatti, da tempo il Movimento aveva evidenziato errori di calcolo nelle tariffe Tares approvate dal Comune di Sala Consilina nel 2011 che causavano […]

SALA CONSILINA. Nella giornata di domani il Movimento 5 Stelle Vallo di Diano/Sala Consilina sarà a disposizione dei cittadini per guidarli nella richiesta di rimborso della tassa Tares e nel suo ricalcolo.

Infatti, da tempo il Movimento aveva evidenziato errori di calcolo nelle tariffe Tares approvate dal Comune di Sala Consilina nel 2011 che causavano alle famiglie una spesa molto superiore al dovuto. I pentastellati ne hanno quindi chiesto l’immediata sospensione all’inizio dell’estate appena trascorsa.

Domenica 14 settembre, dalle ore 10.30, gli attivisti M5S saranno allora a Sala Consilina in via Mezzacapo nei pressi del palazzo Quattro Torri con un gazebo dove assisteranno i cittadini muniti di bolletta Tares nella compilazione delle istanze di autotutela da inoltrare al comune per chiedere il rimborso ed il ricalcolo dell’esatto importo Tares.
Seguiranno, fanno sapere i 5Stelle, nei successivi giorni a data da comunicare ulteriori gazebo nelle località di Trinità e Sant’Antonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *