Sal da Vinci in relax ad Agropoli

Il cantante ha scambiato qualche battuta con tutti, ha apprezzato molto l’accoglienza della struttura e ha parlato a lungo con il direttore

AGROPOLI. Giovedì sera, Sal Da Vinci, dopo il successo di pubblico al Linora Village, il noto cantante napoletano si è intrattenuto ad Agropoli presso Palazzo Dogana, ospite di Pierluigi Iorio, direttore artistico del Teatro Eduardo De Filippo” di Agropoli.

La cena sulla terrazza di Palazzo Dogana

Una cena a base di pesce sulla terrazza panoramica di Palazzo Dogana, a cui hanno partecipato anche gli organizzatori dei partecipanti del LinOra Village, anch’essi ospiti del direttore.

Il cantante ha scambiato qualche battuta con tutti, ha apprezzato molto l’accoglienza della struttura e ha parlato a lungo con il direttore.

Non è la prima volta che Sal Da Vinci apprezza la bellezza di questi luoghi, intrattenendosi con piacere ad Agropoli.

Inoltre, il cantante ha in cantiere un nuovo spettacolo che debutterà a Napoli, al Diana, precisamente ad Ottobre.

Chissà che in quella lunga chiacchierata con il direttore non abbiano parlato della possibilità di tornare in scena anche ad Agropoli nella prossima stagione teatrale. Un grande spettacolo dal vivo che porterebbe a teatro un’orchestra di cinquanta elementi, diretta dal Maestro Adriano Pennino.

La moglie di Sal Da Vinci, Paola, si è intrattenuta a lungo con Ornella Foglia, moglie del direttore, e ha molto apprezzato il luogo e la compagnia promettendo di tornarci presto magari per un periodo più lungo insieme a tutta la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *