Ruba energia elettrica in Campania, in manette commerciante

Si allaccia direttamente alla rete elettrica bypassando il contatore. Circa diecimila euro i danni stimati dalla compagnia e i carabinieri lo arrestano

Si allaccia direttamente alla rete elettrica bypassando il contatore. Circa diecimila euro i danni stimati dalla compagnia e i carabinieri lo arrestano. È finito così in manette un cinese di 57 anni, Jianhua Cai, domiciliato a San Giuseppe Vesuviano e già noto alle forze dell’ordine, titolare di un opificio tessile in via Nappi. La notizia è riportata da Il Mattino.

I controlli a San Giuseppe Vesuviano

Nel corso di controlli effettuati nella sua attività, i militari dell’Arma hanno…continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *