Rissa tra italiani ed extracomunitari sulla litoranea di Pontecagnano. Un ferito con trauma cranico

Rissa in via Magellano a Pontecagnano. Coinvolti due extracomunitari e due fratelli della zona. Ad avere la peggio proprio uno dei due fratelli

PONTECAGNANO FAIANO. Rissa in via Magellano a Pontecagnano Faiano, sulla litoranea. Coinvolti due extracomunitari e due fratelli della zona. Ad avere la peggio proprio uno dei due fratelli, colpito alla testa da un paletto scagliato da uno degli extracomunitari. Sul posto sono giunte due ambulanze del Vopi di Pontecagnano per trasportare tutti all’ospedale di Salerno.

Un ferito con trauma cranico

Il ragazzo colpito col paletto ha riportato un trauma cranico. Episodi del genere, fanno sapere i residenti della zona, si ripetono con preoccupante frequenza tra la litoranea di Pontecagnano, l’Aversana e la strada litoranea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *