Il Riesame fissa l’udienza per il colonnello D’Auria: in aula il 7 febbraio

Il Riesame ha fissato la data dell'udienza per il colonnello Giuseppe D'Auria: l'imprenditore dovrà presentarsi in aula il 7 febbraio

giuseppe-dauria

SALERNO. Il Tribunale del Riesame ha fissato la data dell’udienza per il colonnello Giuseppe D’Auria: l’imprenditore legato a una catena di supermercati dovrà presentarsi in aula il 7 febbraio.

Fissata l’udienza per D’Auria: il colonnello dovrà presentarsi in Tribunale a Salerno il 7 febbraio

Il Riesame ha fissato l’udienza per il colonnello Giuseppe D’Auria, arrestato nei giorni scorsi per i fatti che l’hanno visto coinvolto in qualità del gestore di alcuni centri legati alla catena di supermercati Sole365. Il 7 febbraio, l’ex colonnello dovrà presentarsi in Tribunale per rispondere alle accuse di estorsione nei confronti di decine di dipendenti. 

Attualmente, il 70enne si trova al regime degli arresti domiciliari. Dopo il suo arresto, D’Auria preferì non rispondere alle domande del gip durante un interrogatorio di garanzia. L’imprenditore è finito al centro dell’attenzione per aver praticato estorsione ai danni di 34 persone che lavoravano per lui. In seguito all’ordinanza cautelare, sono stati bloccati anche i conti correnti pari a 1 milione e 704mila euro. Insieme a lui, sono finite nei guai altre cinque persone per comportamenti illeciti.


Fonte: La Città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *