Rapina in un bar a Scafati, portati via 1500 euro

Rapina a mano armata ai danni dell’American bar, in via Lo Porto, nella notte di giovedì scorso: portati via 1500 euro di bottino

SCAFATI. Rapina a mano armata ai danni dell’American bar, in via Lo Porto, nella notte di giovedì scorso. Tre malviventi fanno irruzione nella caffetteria, minacciano e portano via un corposo bottino, circa 1500 euro. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Rapina all’American bar a Scafati

I rapinatori erano a bordo di un’auto; potrebbero aver utilizzato la Statale del Vesuvio, il cui imbocco è proprio in prossimità del bar, per scappare via. E forse anche per raggiungere via Lo Porto, dove hanno agito indisturbati, favoriti dalla poca illuminazione della zona. Il piano criminale è scattato poco dopo l’una. I tre complici avevano tutti i volti coperti, uno di loro era armato di una pistola.

È stata un’azione abbastanza rapida. La banda armata è entrata nella caffetteria e ha seminato il panico, minacciando i presenti e costringendo il gestore ad aprire il registratore di cassa e a consegnare i soldi. Intascato il bottino, i tre sono usciti velocemente dalla caffetteria per poi raggiungere l’auto parcheggiata poco distante e scappare. Quando in via Lo Porto sono giunti i carabinieri della locale tenenza, che nel frattempo erano impegnati in ben tre incidenti stradali avvenuti tra via Nuova San Marzano e via Alcide De Gasperi, i rapinatori erano già lontani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *