Raccolta differenziata a Nocera Inferiore, arrivano i nuovi fondi

Acquistati 160 cassonetti carrellati piccoli, 120 medi e 100 grandi oltre a due contenitori per cellulari e piccoli elettrodomestici

NOCERA INFERIORE. Arrivano i fondi regionali per rimodulare il piano di raccolta differenziata: l’amministrazione Torquato riorganizza tutte le spese per cercare di dare uno slancio in rialzo alla percentuale di differenziata dei rifiuti comunali. Nell’ottica di rimodulare quindi la gestione integrata del ciclo dei rifiuti, l’ufficio al ramo del comune di Nocera Inferiore ha provveduto ad acquisire mezzi in grado di soddisfare le esigenze cittadine.

Acquistati in particolare 160 cassonetti carrellati piccoli, 120 medi e 100 grandi oltre a due contenitori per cellulari e piccoli elettrodomestici. Inoltre sono state comprate circa 4020 biopattumiere, 5 scomparti, e 15 containers. Acquistati dal comune anche un compattatore e l’attrezzatura per il modallo vasca Rsu.

L’amministrazione ha anche attivato il sistema Radio di Raccolta differenziata ottimizzata ed inoltre ha speso 25780 euro per la campagna informativa per la cittadinanza.

Una spesa totale di circa 460mila euro che si spera possano rientrare in termini di pulizia del territorio comunale e di anti-inquinamento.

(Fonte: puntoagronews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *