Pre e post accoglienza scolastica: riparte il servizio a Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO. Un sostegno concreto alle famiglie. Al via da questa mattina la pre e post accoglienza all’interno delle scuole dell’infanzia e primarie di Pontecagnano Faiano. In concomitanza con la riattivazione del servizio, che rientra nell’ambito dell’ex Piano Sociale di Zona S2, a Palazzo di Città si è svolto un tavolo di confronto tra il Sindaco […]

PONTECAGNANO. Un sostegno concreto alle famiglie. Al via da questa mattina la pre e post accoglienza all’interno delle scuole dell’infanzia e primarie di Pontecagnano Faiano. In concomitanza con la riattivazione del servizio, che rientra nell’ambito dell’ex Piano Sociale di Zona S2, a Palazzo di Città si è svolto un tavolo di confronto tra il Sindaco Ernesto Sica, l’Assessore alle Politiche sociali Francesco Pastore e i rappresentanti della Cooperativa “Fili d’erba”, soggetto attuatore del progetto.
Le attività predisposte rappresentano una valida risposta, senza alcun onere, alle esigenze lavorative o personali dei nuclei familiari che registrano difficoltà a rispettare gli orari di inizio e di fine delle lezioni scolastiche dei propri figli. Ad illustrare il programma, la Vice Presidente della Cooperativa Doriana Romano. Attualmente, sono sette gli operatori impegnati nel servizio all’interno dei plessi territoriali, dove sono state manifestate le istanze previste dal progetto, in una fascia oraria compresa tra le 7.40 e le 8.40 e tra le 13.00 e le 14.00 e con azioni prevalentemente rivolte alla sicurezza e alla sorveglianza dei piccoli.
«Siate sentinelle – ha dichiarato il Primo Cittadino Ernesto Sica rivolgendosi agli operatori – agendo da trade union tra il Comune, il mondo della scuola e le famiglie».
«Il servizio di pre e post accoglienza – ha ribadito l’Assessore Pastore – risulta essere di fondamentale importanza per le famiglie oltre a garantire un ampio respiro alla scuola in un’ottica di collaborazione sempre più proficua».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *