Polla, rubano in casa di un operaio morto mentre la famiglia è in ospedale

POLLA. Una storia che fa tanta rabbia quella accaduta a Polla. Giuseppe Sacco era un operaio della Ergon morto domenica scorsa per un aneurisma all’età di 49 anni. Prima di morire aveva acconsentito alla donazione degli organi che hanno salvato 5 vite. Ma domenica scorsa mentre la famiglia era all’ospedale di Vallo Della Lucania per […]

POLLA. Una storia che fa tanta rabbia quella accaduta a Polla. Giuseppe Sacco era un operaio della Ergon morto domenica scorsa per un aneurisma all’età di 49 anni. Prima di morire aveva acconsentito alla donazione degli organi che hanno salvato 5 vite. Ma domenica scorsa mentre la famiglia era all’ospedale di Vallo Della Lucania per il rilascio della salma, i ladri si sono recati a casa dell’operaio per rubare il suo motocoltivatore. «E’ una vergogna quanto successo a mio padre», questo il commento della figlia. Sgomento e rabbia tra la popolazione pollese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *