PMI Day: 13 aziende salernitane hanno aperto le porte a 300 studenti

SALERNO. Nell’ambito della XIII Settimana della Cultura d’impresa, Confindustria Salerno ha aderito al PMI Day, la Quinta Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, promossa dalla Piccola Industria di Confindustria finalizzata ad accrescere la consapevolezza sulla forza e sul ruolo delle PMI, vero motore di sviluppo economico e sociale del Paese. Oggi, tredici piccole e […]

SALERNO. Nell’ambito della XIII Settimana della Cultura d’impresa, Confindustria Salerno ha aderito al PMI Day, la Quinta Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, promossa dalla Piccola Industria di Confindustria finalizzata ad accrescere la consapevolezza sulla forza e sul ruolo delle PMI, vero motore di sviluppo economico e sociale del Paese.

Oggi, tredici piccole e medie imprese salernitane hanno aperto le loro porte ai giovani, accogliendo 300 studenti della provincia salernitana, per mostrare come si svolge l’attività produttiva e per raccontare, storia, conquiste e progetti futuri delle aziende.
«Questa iniziativa – spiega Roberto Magliulo, Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Salerno – nasce con l’intento di mostrare ai giovani “la vita dell’azienda” anche attraverso le esperienze delle persone che vi lavorano e contribuiscono, con senso di responsabilità e con impegno quotidiano, allo sviluppo del nostro territorio».
«Al contempo – prosegue Magliulo – intendiamo dare un contributo fattivo all’incontro tra scuole e aziende perché riteniamo importante che lo studio e la teoria siano integrati con la pratica e, dunque, con la realtà produttiva. Da questo incontro i ragazzi usciranno più consapevoli delle possibilità lavorative che i diversi settori del territorio possono offrire. Anche quest’anno – conclude Magliulo – abbiamo registrato una risposta molto positiva da parte delle scuole che ancora una volta hanno mostrato la volontà di creare un link diretto tra formazione, impresa e lavoro».

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *