Pessy volley, vittorie per prima squadra e giovanili

Settimana felice in casa Pessy Volley, con la prima squadra e le giovanili che vincono e convincono. La serie C di coach Mari, nel big-match della settima giornata di campionato, si aggiudica il match per 3 set a 1, contro la seconda della classe, Volley Time Casagiove, in un match, sconsigliato ai deboli di cuore. […]

Settimana felice in casa Pessy Volley, con la prima squadra e le giovanili che vincono e convincono. La serie C di coach Mari, nel big-match della settima giornata di campionato, si aggiudica il match per 3 set a 1, contro la seconda della classe, Volley Time Casagiove, in un match, sconsigliato ai deboli di cuore. Pronti e via, con la Pessy Volley, che parte subito con il piede premuto sull’ acceleratore,infatti, fa l’ andatura nel primo parziale, che si aggiudica agevolmente per 25 a 18. Nel secondo set, la musica cambia, è la compagine casertana a fare la partita, con le atlete di coach Mari, che offrono una brutta prestazione, dinnanzi al proprio pubblico, accorso in massa, alla Picentia, e perdono il parziale per 25 a 18, dopo un accenno di rimonta nel finale. Nel terzo set rientra in campo, una squadra rigenerata, che inizia a macinare gioco, infatti, Di Napoli e compagne, si aggiudicano il parziale per 25 a 21; la quarta frazione sembra essere la fotocopia della seconda, la Pessy Volley parte forte, ma nel corso del set, si trasforma, e questo consente alle ospiti, mai dome, di rientrare in partita, e prendere il largo fino al 12-18, momento topico del set in cui la Pessy Volley determinata a conquistare l’ intera posta in palio e sospinta dal calore del proprio pubblico, inizia la rimonta, fino al 23 pari, la Picentia diviene una bolgia incandescente, la schiacciatrice Izzo butta giù una bordata, che vale il 24-23, a cui seguono le proteste della squadra ospite,che costano la penalizzazione,e quindi l’ assegnazione del  punto decisivo del set, per il 25-23 in favore delle “pessine”.La compagine cara alla presidentessa Capone,torna a vincere, dopo la sconfitta in quel di Pomigliano, raggiungendo quota 16 punti, al terzo posto in coabitazione con Olimpia San Salvatore; sabato prossimo, Di Napoli e compagne saranno impegnate in quel di  Forio, in una trasferta, che si prospetta molto difficile dal punto di vista logistico, e che può nascondere numerose insidie. Il dirigente Giuseppe Cangiano così commenta la vittoria con Casagiove: “ Ci tengo a ringraziare, innanzitutto il pubblico, che ha incoraggiato le ragazze fino all’ ultimo punto, è stata una bella partita, Casagiove è una squadra forte, neopromossa come noi, ma che ha notevoli valori in campo; siamo una delle squadre più giovani del campionato, e questo vuol dire che abbiamo numerosi margini di miglioramento, ma allo stesso tempo, anche molte lacune da colmare, pensiamo partita dopo partita e continuiamo a lavorare in palestra, con tanto cuore, abnegazione e spirito di sacrificio, per poter continuare a regalare gioie ai nostri tifosi”. Sul fronte giovanili, sorridono le formazioni di coach Santoriello, l’ under 16 femminile, nella giornata di domenica, ha battuto, la compagine di Sala Consilina, al tie- break, dopo aver perso il quarto parziale, soltanto ai vantaggi. Il prossimo appuntamento per l’ under 16 femminile, venerdì 2 dicembre, al Palasiani di Bivio Pratole, contro Volley Agropoli, con fischio d’ inizio, alle ore 19. L’ under 14 maschile, ha trionfato per 3-0, agevolmente contro il Cs Pastena, e mercoledì sarà impegnata, in quel di Nocera Superiore, contro Vitolo Volley; per venerdì è previsto anche l’ inizio del campionato under 16 maschile, con i giovani atleti della Pessy, impegnati in trasferta, in quel di Battipaglia contro l’ Asd Pallavolo Battipaglia. La società, con in testa la presidentessa Capone, invita tutti i tifosi e gli appassionati, a seguire le attività della prima squadra e delle giovanili della Pratole Pessy Volley  e a visitare la pagina facebook della società, continuamente aggiornata, da parte della dirigenza della Pessy Volley, per restare aggiornati.

I risultati della settima giornata: Forio-S.Agata 0-3, Pessy Volley-Casagiove 3-1, Indomita-Pomigliano 1-3, Nola-Vsm Costantinopoli 3-0, Battipagliese-Scafati 3-0,Olimpia Volley-Ribellina 3-1, Arzano-Phoenix Caivano 3-2
La classifica: Pomigliano 19, Battipagliese 17, Olimpia Volley e Pessy Volley 16, Casagiove 15, Caivano e Nola 14, S.Agata 13, Arzano 8, Ribellina 6, Indomita  e Xenia Scafati 3, Costantinopoli 2, Forio 1

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *