Per le giornate del patrimonio sabato ingresso ai musei al prezzo simbolico di 1€

SALERNO. Per le Giornate europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea, sabato 20 settembre tutti i luoghi della cultura statali saranno aperti al pubblico fino alla mezzanotte al prezzo simbolico di 1 euro. A Salerno sabato e domenica 21 settembre gli archeologi di Fonderie Culturali offriranno visite guidate gratuite […]

SALERNO. Per le Giornate europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea, sabato 20 settembre tutti i luoghi della cultura statali saranno aperti al pubblico fino alla mezzanotte al prezzo simbolico di 1 euro.
A Salerno sabato e domenica 21 settembre gli archeologi di Fonderie Culturali offriranno visite guidate gratuite al Museo e alla Pinacoteca provinciale, sia di mattina che di pomeriggio. In provincia sono previste iniziative nel parco archeologico di Elea Velia ad Ascea, al Museo archeologico nazionale di Volcei a Buccino, al Museo archeologico nazionale di Paestum, al Museo archeologico nazionale di Eboli, all’Antiquariume e alla Villa romana di Minori, al Museo archeologico nazionale della Valle del Sarno a Sarno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *