Parte Contaminazioni, la fiera della cultura al MOA Museum of Operation Avalanche di Eboli

Dal nome della manifestazione si può facilmente dedurre che il nostro scopo è quello di CONTAMINARE tra loro varie forme di arte come la musica,le arti figurative,la scrittura ,la cinematografia, la pittura e quant’altro possa essere considerato arte in tutte le sue forme e sperimentazioni, liberandole da quei confini angusti che spesso ogni forma di […]

Dal nome della manifestazione si può facilmente dedurre che il nostro scopo è quello di CONTAMINARE tra loro varie forme di arte come la musica,le arti figurative,la scrittura ,la cinematografia, la pittura e quant’altro possa essere considerato arte in tutte le sue forme e sperimentazioni, liberandole da quei confini angusti che spesso ogni forma di arte non riesce a superare o non vuole superare.
La contaminazione è essa stessa una forma di arte variabile,mutabile e liquida nel tempo.
Non è mai la stessa
Oggi noi non saremmo quello che siamo senza le contaminazioni che nei secoli hanno visto ,soprattutto il sud, essere patrimonio e laboratorio a livello mondiale di nuove forme di arte.
//PROGRAMMA//
– 0re 11.00 Presentazione manifestazione E APERTURA MERCATINI
-Ore 17.00 Live Christian Macedonio
-Ore 18.00 Live PAT
-Ore 19.00 Presentazione mostra di Lucilla Stellato ” Lo spazio stellato di Nathan Never
-Ore 20.00 RADIO REBELDE “New York”
programma radiofonico condotto da Enzo Rivelli
La fiera della cultura | Arti figurative | Antiquariato | Musica | cinema | Associazionismo| fumetti| libri| decoupage| vinili| videogames|
Per tutto il giorno dalle ore 11.00 alle 20.00 mercatini all’interno del museo . Chiunque fosse interessato a partecipare con il proprio stand contatti entro giovedì’ i seguenti numeri: 3924670491 – 3203715486- 3384353196
Ingresso gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *