Parco del Cilento, Troiano lascia la carica. Nessun successore

CILENTO. Il mandato di Amilcare Troiano, presidente del Parco nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni, terminerà tra due settimane. Per il momento, però, ancora nessuna nomina per il nuovo presidente dell’ente e nessuna programmazione precisa. Da qualche mese, nei fatti, Troiano è solo il commissario pro tempore. In alcuni paesi dell’entroterra già si vocifera […]

CILENTO. Il mandato di Amilcare Troiano, presidente del Parco nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni, terminerà tra due settimane. Per il momento, però, ancora nessuna nomina per il nuovo presidente dell’ente e nessuna programmazione precisa. Da qualche mese, nei fatti, Troiano è solo il commissario pro tempore. In alcuni paesi dell’entroterra già si vocifera di voler uscire dal Parco. In particolare, a San Mauro Cilento la popolazione ha affisso dei manifesti per chiedere al sindaco di indurre un referendum, ma, ad oggi, nulla si è ancora mosso. Il nome più accreditato è quello di Antonio Valiante, ex vicepresidente della Regione Campania. Segue quello di Marcello Feola, ex assessore provinciale con delega ai Lavori Pubblici e oggi presidente del consiglio di amministrazione di Arechi multiservice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *