Pagani: presi due giovani dopo aver messo a segno un furto in due scuole

Arrestati due giovani pregiudicati di Pagani, che domani mattina dovranno comparire davanti al tribunale di Nocera Inferiore, per il rito per direttissima

Carabinieri generica

PAGANI. Presi dopo un furto in due scuole: sospetti anche su altri colpi. Finiscono in manette due uomini accusati di aver commesso furti presso diverse scuole dell’Agro nocerino.

Arrestati due giovani pregiudicati di Pagani, che domani mattina dovranno comparire davanti al tribunale di Nocera Inferiore, per il rito per direttissima. Sono stati arrestati dai carabinieri di Pagani, dopo aver messo a segno un altro colpo.



I due erano riusciti ad entrare in una scuola di Sant’Egidio del Monte Albino e poi in una scuola di Angri, rubando materiale didattico. Poi avevano piazzato tutto in auto. Ad arrestati i carabinieri di Pagani agli ordini del tenente Simone Cannitelli e gli uomini del nucleo operativo di Nocera Inferiore. Le indagini però non sono concluse: i due sono sospettati di aver commesso anche altri furti, come quelli nel cimitero di Pagani e in un asilo di Nocera Inferiore, dove sono stati sottratti 10 euro da un salvadanaio per bambini.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *