Pagani, irrompe nella Basilica di San’Alfonso aggredendo preti e sacrestano

Un fatto increscioso è avvenuto questa mattina, verso le 7:30 presso la Basilica di Sant'Alfonso a Pagani, un uomo di origini marocchine ha generato caos

PAGANI. Stando a quanto riporta il quotidiano “Il Mattino”, un uomo di origine straniere, si presume sia marocchino, ha avuto modo di forzare la porta d’ingresso della congrega di Sant’Alfonso e ha aggredito il sacrestano e i preti che si sono prodigati a calmare l’individuo.

Solo l’intervento delle Forze dell’ordine, all’interno della Basilica di Sant’Alfonso, allertate dai residenti dei palazzi di fronte al complesso, hanno placato la furia del trasgressore. Sono ancora sconosciuti i motivi di questa violenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *