Ospedale con reparti non autorizzati: il blitz dei Nas nel salernitano

Nel corso delle ultime operazioni per la tutela della salute i NAS hanno scovato un ospedale con reparti non autorizzati nel salernitano. 

Nel corso delle ultime operazioni per la tutela della salute in provincia di Napoli e di Salerno, i NAS hanno scovato un ospedale con reparti non autorizzati nel salernitano.

Ospedale con reparti non autorizzati, scatta il blitz dei Nas nel salernitano

Su nota pubblicata sul sito del Ministero della Salute, i carabinieri Nas proseguono incessantemente nella verifica di requisiti di idoneità igienico-strutturali delle strutture sia pubbliche che private. Nel salernitano hanno portato alla luce un ospedale con reparti non autorizzati.

La struttura non disponeva dei requisiti strutturali ed organizzativi minimi richiesti dalle norme vigenti. Nel particolare, si legge nella nota:

«Alcuni reparti erano stati dismessi e sostituiti da altri senza alcuna autorizzazione al riguardo»

Il direttore sanitario, come riporta anche il quotidiano il Mattino, è stato segnalato all’Ufficio di Coordinamento del Sistema Sanitario della Regione Campania per i provvedimenti di competenza.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *