Ora è ufficiale: Anastacia non canterà a Sapri

Niente concerto per la cantante americana. La stessa cantante ha smentito le indiscrezioni giunte ieri circa un possibile accordo con gli organizzatori

SAPRI. Ora è ufficiale: Anastacia non canterà a Sapri. Niente concerto per la cantante americana. La stessa cantante ha smentito le indiscrezioni giunte ieri circa un possibile accordo con gli organizzatori dell’evento. Anastacia avrebbe dovuto esibirsi a Sapri il 22 agosto, ma la cantante aveva scritto sulla sua pagina Facebook, tre giorni fa, che “a causa di una grave violazione del contratto con il promotore locale, è con grande dispiacere che siamo stati costretti a cancellare lo spettacolo a Sapri mercoledì 22 agosto“.

Annullato il concerto di Anastacia a Sapri

Le frasi della cantante che hanno rimarcato dei problemi avuti con i promoter locali, hanno mandato su tutte le furie chi aveva acquistato il biglietto.



Se da fonti vicine agli organizzatori è trapelata la notizia che erano stati venduti pochi biglietti per coprire le spese del live, sul web le persone si sono scatenate parlando di «poca professionalità» da parte dei promoter, oppure di «una cronaca di un concerto annullato» e ancora «di contratti da onorare con star di queste genere» e «queste cose fanno danni di immagine alla città e al turismo».

Nessun accordo tra le parti

Ad alimentare ulteriori polemiche è stata la notizia di ieri sera, che parlava di un possibile accordo tra le parti per non rinviare il concerto.

La cantante americana ha scritto un post su Facebook, in cui afferma che «Please be aware that the news from this link are fake. The concert in Sapri will not take place due to the issues posted earlier. Please do not buy tickets there and go to your local promoter to get the purchased ones refunded»; «Vi annuncio che le notizie apparse su questo sito sono false,

Il concerto a Sapri non si svolgerà a causa delle problematiche che vi ho descritto prima. Per favore non comprate i biglietti lì e andate dal vostro promotore locale per farvi rimborsare quelli acquistati».



Nel frattempo, nessun comunicato ufficiale da parte degli organizzatori nè notizie postate sul sito del Comune di Sapri in merito al concerto annullato. Resta, quindi, un mistero tutto da chiarire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *