Operaio lincenziato a La Doria: azienda convoca sindacati il 21 novembre

L’azienda ha convocato le Rsu per discutere del provvedimento nei confronti di Michele Gaglione, verso cui è stata avviata una procedura di licenziamento

La Doria chiusura stabilimento Acerra

Con riferimento allo stato di agitazione degli operai in atto negli stabilimenti “La Doria” di Angri, Sarno e Fisciano, l’azienda ha convocato le Rsu per mercoledì 21 novembre per discutere del provvedimento nei confronti di Michele Gaglione, nei confronti del quale è stata avviata una procedura di licenziamento in seguito ad un commento postato sui social network.

“In attesa di tale incontro – si legge nel comunicato sindacale firmato dalle Rsu de “La Doria” – e dell’esito dello stesso, le Rsu degli stabilimenti di Angri, Fisciano e Sarno ritengono utile congelare lo sciopero indetto per domani, 16 novembre 2018”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *