Omicidio Nicola Di Gloria: rinviata la prima udienza del processo

POLLA. È stata rinviata a martedì 25 novembre, presso la Corte d’Assise del Tribunale di Salerno, la prima udienza del processo d’appello a carico di Giuseppe Petrillo, 34 anni, accusato dell’omicidio di Nicola Di Gloria. Il rinvio è stato necessario per la formazione del nuovo collegio dei giudici popolari. I fatti risalgono alla notte tra […]

POLLA. È stata rinviata a martedì 25 novembre, presso la Corte d’Assise del Tribunale di Salerno, la prima udienza del processo d’appello a carico di Giuseppe Petrillo, 34 anni, accusato dell’omicidio di Nicola Di Gloria. Il rinvio è stato necessario per la formazione del nuovo collegio dei giudici popolari.
I fatti risalgono alla notte tra il 7 ed 8 maggio del 2010 quando, in località Intranita a Polla, Nicola Di Gloria, 61 anni, venne dapprima trafitto da una coltellata e dopo investito da un’auto che ne deturpò il cadavere.
Dalle indagini emerse che il responsabile dell’omicidio poteva essere Giuseppe Petrillo. Lo scorso mese di luglio Petrillo è stato condannato a 23 anni di reclusione , perché per l’appunto colpevole dell’omicidio del pensionato. Il difensore del 34enne aveva, inoltre, fatto richiesta per il rito abbreviato senza però ottenere il parere favorevole del Gup. Petrillo si trova nella Casa Circondariale di Sala Consilina da circa 3 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *