Nubifragio a Buccino, 48enne bloccato in auto

BUCCINO. Il nubifragio che la scorsa notte ha colpito Frascineta, una località del comune di Buccino, oltre ad aver causato lo straripamento del torrente Farneta e il conseguente allagamento di case e aziende della zona, ha fatto temere il peggio per le sorti di un 48 enne del posto. L’uomo viaggiava a bordo della sua […]

BUCCINO. Il nubifragio che la scorsa notte ha colpito Frascineta, una località del comune di Buccino, oltre ad aver causato lo straripamento del torrente Farneta e il conseguente allagamento di case e aziende della zona, ha fatto temere il peggio per le sorti di un 48 enne del posto. L’uomo viaggiava a bordo della sua Fiat Panda, quando, nel tentativo di attraversare il ponticello che sovrasta il torrente, è rimasto incastrato nell’abitacolo dell’auto, tra fango, acqua e detriti. Il tempestivo intervento dei soccorsi e l’efficace collaborazione tra gli uomini del Corpo Forestale dello Stato e dei Carabinieri della stazione locale hanno sventato la tragedia. L’uomo è riuscito a salvarsi uscendo dal tetto della Panda e saltando direttamente in quello della Gip dei Carabinieri. Sul posto sono intervenuti anche i volontari della Protezione Civile e i Vigili del Fuoco di Salerno. Inoltre, il lavoro di squadra di volontari e forze dell’ordine ha permesso di mettere in salvo anche 20 capi di bestiame, tra mucche e vitelli, rimasti bloccati nel fango.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *