novantenne sventa furto

GIFFONI SEI CASALI.Un pregiudicato napoletano P.C. 34enne ha ricevuto l’ennesima denuncia per tentata truffa. Questa volta la mal capitante è un anziana 90enne che insospettita di una rara consegna di materiale elettronico, ordinato dal figlio, ha immediatamente chiamato i Carabinieri della stazione di Giffoni Sei Casali. I carabinieri, giunti sul posto, accompagnati dal maresciallo Fortunato, […]

GIFFONI SEI CASALI.Un pregiudicato napoletano P.C. 34enne ha ricevuto l’ennesima denuncia per tentata truffa.
Questa volta la mal capitante è un anziana 90enne che insospettita di una rara consegna di materiale elettronico, ordinato dal figlio, ha immediatamente chiamato i Carabinieri della stazione di Giffoni Sei Casali. I carabinieri, giunti sul posto, accompagnati dal maresciallo Fortunato, hanno sequestrato il pacco da consegnare, perfettamente imballato, con tanto di sigilli ed indirizzo del destinatario.
Sono in corso tutt’ora le indagini da parte dei carabinieri per accertare il coinvolgimento del truffatore in altri episodi commessi in zona.
Naturalmente per la consegna del pacco, vi era da corrispondere alla somma di 500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *