furbetti

Castel San Giorgio, un milione e mezzo di debiti. Rischio dissesto

CASTEL SAN GIORGIOCastel San Giorgio, un milione e mezzo di debiti. Rischio dissesto.

Il nuovo sindaco di Castel San Giorgio, Paola Lanzara, sta cercando una soluzione. I debiti sono frutto di sentenze per mancato pagamento di espropri, altri per procedure mai concluse.

Alcuni di questi debiti risalirebbero addirittura ad oltre venti anni fa, come riporta il Mattino.

«Una cosa incredibile a raccontarsi – spiega la Lanzara – Con un bilancio di circa 40 milioni di euro questi debiti rischiano di farci andare in default».

Una vicenda dai risvolti strani se si pensa che anche la pratica di esproprio per costruire la caserma dei carabinieri non era mai stato chiusa definitivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *