Nonno si tuffa in mare per salvare la nipotina e muore

Tragedia sul litorale casertano: un uomo di 71 anni è morto annegato nel tentativo di mettere in salvo la nipotina di 10 anni che rischiava di affogare

CASTEL VOLTURNO.  Tragedia sul litorale casertano: un uomo di 71 anni è morto annegato nel tentativo di mettere in salvo la nipotina di 10 anni che rischiava di affogare.

L’intervento dei bagnini

L’intervento dei bagnini ha probabilmente salvato la vita della nipote minorenne dell’anziano e di un’altra ragazza coetanea.

Le due si erano tuffate intorno alle 15, e con loro sembra ci fosse il 71enne. La figlia dell’uomo, madre della bimba di 10 anni, ha raccontato di aver sentito le urla delle due ragazze provenire da una ventina di metri dalla riva; e di aver visto il padre che era in acqua con le minori.

E’ probabile che l’uomo abbia provato a tenere a galla la nipote, e che poi sia stato colto da malore. Sul corpo la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto autopsia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *