Non consegnò le chiavi del Tribunale: ex sindaco assolto

L'ex sindaco di Sala Consilina aveva protestato contro la chiusura del Tribunale di Sala Consilina: si rifiutò di consegnare le chiavi. Ora è assolto

SALA CONSILINA. L’ex sindaco di Sala Consilina aveva protestato contro la chiusura del Tribunale di Sala Consilina: si rifiutò di consegnare le chiavi della struttura.

Non consegnò le chiavi del Tribunale

Ai tempi della vicenda, l’ex sindaco Gaetano Ferrari, fu denunciato. Il giorno dopo quella protesta il sindaco consegnò le chiavi: il Tribunale fu chiuso e successivamente annesso a quello di Lagonegro.

Ora, a distanza di circa 5 anni, arriva l’assoluzione per Ferrari, perché il fatto non sussiste.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *