Muore Lucio Di Pietro, il giudice che arrestò Tortora

Muore Lucio Di Pietro, il giudice che arrestò Tortora. Stroncato da un male incurabile e improvviso, è morto il magistrato napoletano Lucio Di Pietro

Lucio Di Pietro

Muore Lucio Di Pietro, il giudice che arrestò Tortora. Stroncato da un male incurabile e improvviso, è morto il magistrato napoletano Lucio Di Pietro. Aveva 75 anni. Da qualche anno era in pensione, dopo aver chiuso la propria carriera di magistrato come procuratore generale di Salerno.

Addio a Lucio Di Pietro

Ordinò l’arresto di Enzo Tortora, il popolare presentatore televisivo vittima di un errore giudiziario. Per anni aveva ricoperto le più importanti cariche di magistrato requirente, riuscendo sempre a garantire il rispetto delle regole della giurisdizione e della dignità delle persone coinvolte in un procedimento penale.

Lascia la moglie e i figli

Lascia la moglie e i figli Amedeo e Francesco, entrambi avvocati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *