Morto Gennaro Pezone. 210 chili e nessuna cura

SALERNO. È morto nella totale indifferenza, Gennaro Pezone, l’uomo che a causa dei suoi 210 chili non è riuscito a farsi curare da nessun ospedale. L’ex funzionario della Regione Campania non è riuscito ad ottenere alcuna cura o assistenza sanitaria, né da strutture pubbliche né da strutture private. Poche settimane fa era caduto in casa […]

SALERNO. È morto nella totale indifferenza, Gennaro Pezone, l’uomo che a causa dei suoi 210 chili non è riuscito a farsi curare da nessun ospedale. L’ex funzionario della Regione Campania non è riuscito ad ottenere alcuna cura o assistenza sanitaria, né da strutture pubbliche né da strutture private. Poche settimane fa era caduto in casa e si era provocato una frattura, ma non c’è un’ambulanza in grado di trasportarlo in ospedale. Mesi fa Pezone era giunto a fare richiesta di eutanasia per non gravare troppo sui familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *