Moio della Civitella, abusi sessuali su disabile. Arrestato 40enne

MOIO DELLA CIVITELLA. Deve rispondere dell’accusa di violenza sessuale ai danni di una ragazza disabile il 40enne arrestato ieri a Moio della Civitella, comune cilentano. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri di Vallo della Lucania, verso le 7 del mattino circa ed è stato condotto presso il carcere locale dove […]

MOIO DELLA CIVITELLA. Deve rispondere dell’accusa di violenza sessuale ai danni di una ragazza disabile il 40enne arrestato ieri a Moio della Civitella, comune cilentano. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri di Vallo della Lucania, verso le 7 del mattino circa ed è stato condotto presso il carcere locale dove si trova tutt’ora.
La vicenda degli abusi risalirebbe a circa un mese fa quando il 40enne avrebbe abusato sessualmente di una ragazza poco più che ventenne, affetta da una grave disabilità. La ragazza sarebbe stata condotto, con un inganno, nelle campagne del piccolo comune del basso Cilento. A far scattare le indagini la denuncia presentata ai carabinieri della stazione di Vallo della Lucania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *