Ministero della Giustizia: concorsi per 50 posti varie figure

Il Ministero della Giustizia, dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, ha indetto vari concorsi pubblici per trentacinque posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di funzionario contabile, III Area funzionale, fascia retributiva F1, ed altre 15 figure di varie qualifiche.

concorsi

Il Ministero della Giustizia, dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, ha indetto vari concorsi pubblici per trentacinque posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di funzionario contabile, III Area funzionale, fascia retributiva F1, ed altre 15 figure di varie qualifiche.

Concorsi nel Ministero della Giustizia: i requisiti

Per partecipare al concorso i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana; godimento dei diritti civili e politici; idoneita’ fisica all’impiego; qualita’ morali e di condotta; etc.

Se le domande di partecipazione sono superiori a mille verrà svolta una prova preselettiva che consisterà in una serie di domande a risposta multipla vertenti su argomenti di cultura generale. Il Ministero della Giustizia ha bandito anche altri concorsi per l’assunzione di altre… continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *