Mercato San Severino, arresti per truffa e appropriazione indebita

MERCATO SAN SEVERINO. Il personale della Stazione locale ha denunciato per truffa ed appropriazione indebita in concorso, un pregiudicato 28enne di Atripalda (Av) e una 27enne della provincia di Brindisi, ritenuti responsabili, a vario titolo, di aver indotto uno studente del luogo ad accreditare su una carta ricaricabile 350,00 euro per l’acquisto di uno smartphone […]

MERCATO SAN SEVERINO. Il personale della Stazione locale ha denunciato per truffa ed appropriazione indebita in concorso, un pregiudicato 28enne di Atripalda (Av) e una 27enne della provincia di Brindisi, ritenuti responsabili, a vario titolo, di aver indotto uno studente del luogo ad accreditare su una carta ricaricabile 350,00 euro per l’acquisto di uno smartphone pubblicizzato su un sito internet, omettendo di spedirlo all’acquirente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *