Maurizio Casagrande inaugurerà la stagione teatrale al Cineteatro De Filippo di Agropoli

Maurizio Casagrande inaugurerà la stagione teatrale al Cineteatro De Filippo di Agropoli. Il 9 Novembre sarà possibile assistere al suo spettacolo

AGROPOLI. Maurizio Casagrande inaugurerà la stagione teatrale al Cineteatro De Filippo di Agropoli. Il 9 Novembre prossimo sarà infatti possibile assistere al suo spettacolo ” Mostri a parte” di cui è anche regista. Ad anticiparcelo è il direttore artistico Pierluigi Iorio ma anche lo stesso Casagrande in occasione della conferenza stampa di presentazione della nuova stagione teatrale.

L’attore giunto in Piazza della Mercanzia, prende parola dopo Sal Da Vinci e lo fa con un simpatico sketch in cui si diverte a giocare sull’ impeccabile abbronzatura del collega che ironicamente invita ad andare ancora un po’ al mare facendo divertire i presenti. -” Aprirò la stagione del Cineteatro De Filippo con il mio spettacolo, ma in realtà sarà anche un vero debutto in anteprima mondiale.”-

Queste le parole di Casagrande che continua: -” Sono felicissimo di provarlo con voi perché andare in scena con un testo che non è mai stato interpretato non è cosa facile. Ci sono tutta una serie di cose che uno immagina, pensa, scrive e mette in scena, ma poi è sempre il pubblico che ti spiega se quelle idee che avevi avuto erano giuste o meno e quindi insieme lo riscriveremo.

Lo spettacolo è un divertimento mio personale, senza saccenza, ma uno sguardo sulla televisione e il mondo dello spettacolo di oggi”.-

La storia è quella di Franco, una rockstar degli anni 80, ormai dimenticata, sposato con Ursula, un tempo sua ammiratrice, ma ora conduttrice di successo. Lui un artista non particolarmente bravo ma onesto e sincero, lei senza grandi capacità ma brava ad approfittare delle situazioni. Lui totalmente inadeguato allo show business, lei perfettamente integrata nel mondo effimero della televisione. Ursula, più per pietà che altro, invita lui alla sua trasmissione, ma il flop porta alla rottura del rapporto…
Ne sapremo di più il prossimo 9 Novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *