Matrimonio o convivenza? Cosa cambia per il Fisco e quali coppie pagano più tasse

Convivenza o matrimonio: che cosa conviene di più dal punto di vista fiscale? Tasse a confronto.

Matrimonio o convivenza? Ovviamente questa scelta di vita si basa su fattori personali ed ideologiche ma dal punto di vista fiscale quale delle due conviene? In altre parole, a conti fatti, pagano più tasse le coppie di fatto o quelle sposate. Nel giorno di San Valentino vi proponiamo questa originale analisi per sostenere le ragioni del matrimonio (o della convivenza) da un punto di vista prettamente fiscale.

Marito e moglie: finché Fisco non vi separi?

Mantenere una famiglia con un solo stipendio oggi non è facile ma è una realtà parecchio diffusa. In questo scenario essere sposati aiuta perché , il concetto di familiare “fiscalmente a carico dell’altro” si applica solamente nei confronti dei familiari e dell’altro coniuge, di fatto escludendo i conviventi… continua a leggere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *