“Made in Agro”, l’Amministrazione Canfora risponde al Consorzio di Bonifica

SARNO. Riceviamo e pubblichiamo la risposta dell’amministrazione comunale firmata Canfora, in merito alla manifestazione organizzata dal Consorzio di Bonifica, ‘Made in Agro’: “Il Comune di Sarno non ha impedito nessuna manifestazione organizzata dal Consorzio di Bonifica. E’ prassi che quando si organizza un evento bisogna richiedere l’autorizzazione agli uffici comunali preposti come avviene in tutti […]

SARNO. Riceviamo e pubblichiamo la risposta dell’amministrazione comunale firmata Canfora, in merito alla manifestazione organizzata dal Consorzio di Bonifica, ‘Made in Agro’: “Il Comune di Sarno non ha impedito nessuna manifestazione organizzata dal Consorzio di Bonifica. E’ prassi che quando si organizza un evento bisogna richiedere l’autorizzazione agli uffici comunali preposti come avviene in tutti i Comuni d’Italia e in un Paese normale. Fino ad oggi al Comune di Sarno non è pervenuta da parte del Consorzio alcuna richiesta di autorizzazione come è previsto dalle normative vigenti locali e nazionali. Se in passato si è agito contravvenendo a quella che è una normale prassi procedurale, d’ora in avanti nessuno – ente o associazione – potrà arrogarsi il diritto di organizzare eventi sul territorio comunale senza aver prima chiesto le autorizzazioni previste per legge. Nella fattispecie, l’evento “Made in Agro” non è supportato da nessuna richiesta di autorizzazione per il semplice motivo che il Consorzio non ha fatto pervenire agli uffici del Comune alcuna richiesta. Bastava far pervenire la richiesta nei tempi giusti agli uffici competenti (Suap e comando dei vigili urbani) e il Comune non avrebbe incontrato nessuna difficoltà a rilasciare le autorizzazioni previste per legge, perché ci sono delle procedure che bisogna osservare soprattutto per motivi di sicurezza. Dunque, come si fa a parlare di ‘boicottaggio’ se agli uffici dell’Ente non è pervenuta nessuna richiesta?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *