Lutto e dolore in città: muore Monsignor Osvaldo Giannattasio

Monsignor Osvaldo Giannattasio si è spento e ha lasciato in preda allo sconforto l'intera comunità. Parroco per 53 anni, sacerdote e testimone di umanità

SALERNO. Lutto a Salerno, è morto Monsignor Osvaldo Giannattasio, per anni parroco a Pastena.

Lutto a Salerno: addio a Monsignor Osvaldo Giannattasio

Monsignor Osvaldo Giannattasio si è spento e ha lasciato in preda allo sconforto l’intera comunità. Parroco per 53 anni, sacerdote e testimone di umanità, una vita cristiana vissuta con bontà, onestà e lealtà. Pastore e catechista, amante delle lettere di San Paolo che lui amava e pubblicizzava con rigore teologico ma anche con taglio divulgativo.



“La Via Crucis” e “La Porta di Bronzo” sono le opere che lascia a segno del decoro spirituale delle chiese che ha servito suscitando anche vocazioni sacerdotali e religiose nella comunità salernitana di Santa Margherita di Pastena, un rione ed una parrocchia che ha amato fino alla fine.

Attualmente era vice parroco nella chiesa del Gesù Risorto a Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *