L’Università di Salerno cresce nel ranking nazionale

UNIVERSITA’: L’Università degli studi di Salerno scala dieci posizioni: dalla posizione 26 del 2015 è passata alla casella 16 del ranking universitario, centrando il miglioramento più netto a livello nazionale. Salgono, intanto, anche le quotazioni di altri atenei del Mezzogiorno: Foggia, Messina, Campobasso e Lecce continuano a scalare posizioni di anno in anno, segue la stessa […]

UNIVERSITA’: L’Università degli studi di Salerno scala dieci posizioni: dalla posizione 26 del 2015 è passata alla casella 16 del ranking universitario, centrando il miglioramento più netto a livello nazionale.

Salgono, intanto, anche le quotazioni di altri atenei del Mezzogiorno: Foggia, Messina, Campobasso e Lecce continuano a scalare posizioni di anno in anno, segue la stessa falsariga anche il politecnico di Bari.

I ranking universitari del Sole 24 ore vedono al vertice ancora una volta il Politecnico di Milano, l’università di Bologna a cui, quest’anno, si aggiungono i centri universitari di Trento e di Verona.

Tra i centri privati, a farla da padrone, sono ancora la Luiss, la Bocconi e la San Raffaele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *