Luci d’Artista e traffico: Cammarota si appella al Prefetto

SALERNO. Luci d’Artista, ad osannarle indirettamente pare ci siano solo le migliaia di persone che si recano nel centro di Salerno ad ammirarle. Da più parti invece arrivano le critiche: troppe persone, questo è il problema, e la città non sarebbe pronta ad accoglierle. Discussioni sul piano traffico e ad ogni fine di settimana la […]

SALERNO. Luci d’Artista, ad osannarle indirettamente pare ci siano solo le migliaia di persone che si recano nel centro di Salerno ad ammirarle. Da più parti invece arrivano le critiche: troppe persone, questo è il problema, e la città non sarebbe pronta ad accoglierle. Discussioni sul piano traffico e ad ogni fine di settimana la domanda è sempre quella: ha retto o non ha retto questo piano?

Anche Antonio Cammarota non si arrende e continua a chiedere altre soluzioni all’assessore alla Viabilità salernitano. E arriva a chiederne le dimissioni: «L’assessore alla viabilità continua a sperimentare la propria incapacità sulla pelle dei cittadini e a danno della città anzicché dimettersi», scrive infatti su Facebook. «Il centro va chiuso al traffico, è chiaro veramente a tutti», questa la soluzione per Cammarota, per cui però sarebbe troppo tardi, dato che «la situazione è fuori controllo», al punto che sarebbe «necessario l’intervento del prefetto di Salerno, che richiederò formalmente, per la gestione della mobilità e della viabilità per gli evidenti motivi di ordine pubblico».

Poche ore prima aveva scritto: «Non se ne puó più. Del traffico lasciato in balia di se stesso. E della incapacità di chi non ascolta proposte di buon senso. Tutte le città chiudono il centro al traffico, solo per ansia di protagonismo senza senso. Sperimentazione eterna di dilettanti allo sbaraglio sulla pelle dei cittadini di Salerno».


salerno1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *