Lavori in corso a Capaccio, il sindaco chiede scusa per i disagi

CAPACCIO. In una nota, il Comune di Capaccio si scusa con i propri cittadini per il disagio che stanno vivendo a causa dei molti lavori in corso. Lavori per portare in città il metano, la fibra ottica e migliorare e completare la rete fognaria. «Lavori che, una volta ultimati, consentiranno ai cittadini di avere servizi […]

CAPACCIO. In una nota, il Comune di Capaccio si scusa con i propri cittadini per il disagio che stanno vivendo a causa dei molti lavori in corso. Lavori per portare in città il metano, la fibra ottica e migliorare e completare la rete fognaria. «Lavori che, una volta ultimati, consentiranno ai cittadini di avere servizi attesi da anni», si legge nella nota che continua: «Lavori che, naturalmente, stanno creando disagi alla viabilità e che necessitano della rottura dell’asfalto che potrà essere definitivamente sistemato solo a lavori ultimati».
«Siccome in tutti e tre i casi si tratta di interventi che comportano uno scavo e di conseguenza la rottura del manto stradale, è chiaro che sarà necessario il rifacimento dell’asfalto» scrive il sindaco Italo Voza e continua: «È altrettanto ovvio che non avrebbe senso asfaltare dopo avere effettuato un lavoro per poi dover nuovamente rompere la strada per un altro. Ci tengo comunque a rassicurare i cittadini che quando i lavori saranno terminati, oltre a potere usufruire di nuovi importanti servizi, le strade saranno tutte messe a posto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *