Lasciato fuori all’ospedale: è giallo in Campania

Il ferito ha dichiarato di essere stato vittima di un'aggressione, avvenuta a pochi passi dall'ospedale dove è stato ritrovato dai suoi primi soccorritori

Abbandonato davanti all’ingresso dell’ospedale Ascalesi, a Forcella, un 55enne napoletano con evidenti ferite da taglio su braccia e gambe. L’uomo, come riporta Il Mattino, era sanguinante e in stato di sofferenza. Soccorso dai sanitari della struttura che hanno provveduto a trasferirlo d’urgenza con un’ambulanza all’ospedale Loreto Mare dal momento che il nosocomio in via Egiziaca a Forcella non è dotato di pronto soccorso.

Uomo ferito abbandonato davanti all’ospedale

Il ferito ha dichiarato di essere stato vittima di un’aggressione, avvenuta a pochi passi dall’ospedale dove è stato ritrovato dai suoi primi soccorritori.

La versione della vittima è al vaglio delle forze…Continua a leggere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *