Invitalia, rafforzamento nel porto turistico di Salerno

SALERNO. “Stiamo rafforzando la nostra presenza nel porto di Marina d’Arechi per sostenere un’iniziativa imprenditoriale in cui crediamo, anche se a termine Invitalia dismetterà la sua quota”: Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia, ha dato quest’anticipazione oggi a Salerno rispondendo alle domande di Giorgio Mulè in un’intervista pubblica sullo sviluppo del Sud in tandem, con […]

SALERNO. “Stiamo rafforzando la nostra presenza nel porto di Marina d’Arechi per sostenere un’iniziativa imprenditoriale in cui crediamo, anche se a termine Invitalia dismetterà la sua quota”: Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia, ha dato quest’anticipazione oggi a Salerno rispondendo alle domande di Giorgio Mulè in un’intervista pubblica sullo sviluppo del Sud in tandem, con il sindaco della città Vincenzo De Luca nel quadro della manifestazione ”Panorama d’Italia”. “Non c’è contraddizione”, ha spiegato Arcuri: “La normativa ci prescrive di dismettere le quote ereditate dalle 312 controllate di Sviluppo Italia che abbiamo liquidato, come questa nel porto di Marina d’Arechi, e lo faremo, ma intanto se valutiamo che le poche iniziative in cui siamo entrati col capitale meritino sostegno, le sosteniamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *