Incredibile Sarnese, 4-4 con il San Severo

Sul neutro di Ponte la Sarnese rimedia solo un punto nella gara col San Severo. E’ il primo pareggio stagionale per la formazione di mister Vitter, che con molto rammarico deve rinunciare a tre punti importanti, a cospetto di un primo tempo chiuso 3 a 1 e dominato, e una ripresa da film horror, in […]

Sul neutro di Ponte la Sarnese rimedia solo un punto nella gara col San Severo. E’ il primo pareggio stagionale per la formazione di mister Vitter, che con molto rammarico deve rinunciare a tre punti importanti, a cospetto di un primo tempo chiuso 3 a 1 e dominato, e una ripresa da film horror, in cui i granata hanno rischiato addirittura la sconfitta.
All’11 prima occasione di marca granata: Ottobre apre per Guarro sulla sinistra, cross al centro e tiro al volo di Maggio, palla che esce di poco a lato della porta di Carotenuto. Al 16′ ancora Ottobre, il quale apre stavolta per Savarese sulla destra, appoggio per Cozzolino che la mette per Guarro al centro, tiro che termina sull’esterno della rete. Al 17′ passano i padroni di casa: Mallardo serve in area Carminati, il quale avanza, supera Nobile e la deposita in rete. Al 22′ occasione per Mallardo, il quale prova a superare con una palombella Nobile. Il portiere granata non si fa sorprendere e intercetta la sfera. Al 26′ pareggio dei granata: Maggio devia in rete un cross dalla destra di Savarese. Al 30′ Carminati rimedia il secondo giallo della gara e viene espulso dal direttore di gara. Al 36′ incursione pericolosa di Maggio in area avversaria, il portiere esce e anticipa l’attaccante granata. Dopo un minuto cross di Savarese dalla destra, Guarro spunta in area e di testa supera il portiere per il 2 a 1. Al 44′ Ianniello fa tris dal limite dell’area, gran tiro di sinistro che supera Carotenuto.
In apertura di ripresa Guarro se ne va sulla sinistra, crossa al centro, Maggio cicca il colpo di testa. All’8′ il San Severo accorcia le distanze: eurogol di Cammarota dai 25 metri, che mette la sfera nell’incrocio alla sinistra di Nobile. Al 12′ cross di Cozzolino dal fondo, colpo di testa di Maggio e palla a lato. Al 16′ Guarro sbaglia il retropassaggio, Mallardo ne approfitta e intercetta la palla, avanza e supera Nobile per il 3 a 3. Al 29′ Guarro crossa dalla sinistra, appoggio di Maggio al centro e tiro di Grenni, il portiere blocca. Al 36′ punizione insidiosa di Ottobre dalla sinistra, il portiere si oppone coi pugni in corner. Al 38′ Nobile commette fallo in uscita su un attaccante del San Severo, rigore trasformato dal capitano D’Arienzo. Al 44′ reazione allo svantaggio dei granata con un tiro di Maggio dal limite, il portiere blocca. Al 47′ Iovene, subentrato insieme a Marcucci, passa a Ottobre che entra in area e supera l’estremo Carotenuto per il definitivo pareggio.
Gara dai due volti per la Sarnese all’Ocone. Per quanto visto nella ripresa – dopo un primo tempo dominato – si può osare nel dire che è un punto guadagnato per i granata. Domenica prossima arriva allo Squitieri la capolista Potenza, vittoriosa al fotofinish sul Monopoli e che condivide la testa del girone insieme alla Fidelis Andria.

SAN SEVERO 4
SARNESE 4

SAN SEVERO (4-4-2): Carotenuto, Campanella (44’pt Cicerelli), Colucci, Dell’Aquila, Garullo, D’Arienzo, Carminati, Mastrangelo, Mallardo (22’st De Rita), Cammarota, Lombardi (44’pt Montichiari). A disposizione: Simone, Mustone, Ferrante, Florio, Dragos, De Rita, De Leo. Allenatore: De Felice
SARNESE (4-2-3-1): Nobile, Cozzolino, Guarro, Catalano, Fontanarosa, Di Capua (42’st Marcucci), Savarese, Ottobre, Maggio, Di Palma (14’st Grenni), Ianniello (39’st Iovene). A disposizione: Cerbone, Imparato, Ferrara, Esposito, Nasto, Pallonetto. Allenatore: Vitter
ARBITRO: Luciani di Roma 1
RETI: 17’pt Carminati (SS), 26’pt Maggio (SA), 37’pt Guarro (SA), 44’pt Ianniello (SA), 8’st Cammarota (SS), 16’st Mallardo (SS), 38’st D’Arienzo su rig. (SS), 47’st Ottobre (SA)
NOTE: Gara a porte chiuse sul neutro di Ponte (Bn). Giornata nuvolosa, terreno in erba sintetica. Ammoniti Campanella, Mastrangelo, Florio (SS), Guarro, Nobile (SA). Al 30’pt espulso per doppia ammonizione Carminati (SS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *