Incidente al porto di Salerno: operaio rischia di perdere un occhio

Nuovo incidente al porto di Salerno. Un operaio ha rischiato di perdere un occhio, a causa di una scheggia che lo ha colpito in pieno volto

porto Salerno

SALERNO. Nuovo incidente al porto di Salerno. Un operaio ha rischiato di perdere un occhio, a causa di una scheggia che lo ha colpito in pieno volto.

La denuncia della Cisal provinciale

La denuncia arriva da Gigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale. “Siamo alle solite. La sicurezza e la salute degli operai vengono prima di ogni discorso relativo ai lavori di dragaggio del porto o l’arrivo dei finanziamenti da parte del Governo”.

Vicinanza sottolinea che “le ambulanze all’interno del porto di Salerno sono attrezzate alla meno peggio. Non si può lavorare e ritrovarsi con una scheggia a poca distanza da un occhio, ma in che Paese viviamo? E’ tutto inaccettabile”.

Infine l’ennesimo appello: “Stavolta non siamo finiti in prima pagina perché, fortunatamente, non c’è il morto. Tuttavia, mi auguro che le istituzioni, il Prefetto di Salerno e i parlamentari del territorio si diano da fare per risolvere questo problema. Puntare sulla sicurezza significa avere rispetto nei confronti di chi vive la struttura garantendo lavoro e professionalità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *