Inaugurazione Luci d’Artista con Casagrande. De Luca attacca la Regione

SALERNO. Ospite d’onore al taglio del nastro per l’inaugurazione delle Luci d’Artista, Maurizio Casagrande. Sono stati invitati all’evento che avrà luogo domani 7 novembre anche la madre del tifoso Ciro Esposito e Tullio De Piscopo. Sono attesi, inoltre, circa due milioni di visitatori. Questi i pronostici del sindaco De Luca che, durante la conferenza di […]

SALERNO. Ospite d’onore al taglio del nastro per l’inaugurazione delle Luci d’Artista, Maurizio Casagrande. Sono stati invitati all’evento che avrà luogo domani 7 novembre anche la madre del tifoso Ciro Esposito e Tullio De Piscopo. Sono attesi, inoltre, circa due milioni di visitatori. Questi i pronostici del sindaco De Luca che, durante la conferenza di presentazione dell’iniziativa, oltre a soffermarsi sulle novità di quest’anno, tra cui la possibilità di ammirare le luci anche durante le ore diurne, ha chiaramente dichiarato che la Regione non ha contribuito minimamente alla realizzazione di uno dei principali eventi turistici della Campania. Non si è fatta attendere la replica dell’assessore al Turismo della Regione Campania, Pasquale Sommese, che precisa come Salerno e provincia abbiano ricevuto la percentuale più alta di risorse. Dopo l’accensione del “Giardino Incantato”, sarà effettuato un percorso attraverso le principali opere luminose installate nelle strade nelle piazze del centro storico cittadino, fino ad arrivare in corso Vittorio Emanuele, per l’accensione dell’Aurora boreale, e a piazza Flavio Gioia, dove il sindaco si intratterrà per le interviste. La serata si concluderà con una visita in piazza Monsignor Grasso, nella zona orientale della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *