Gruppo ‘Dnotte’ inaugura il 18 ottobre: la movida salernitana e le sue novità

SALERNO. La movida ricomincia con la consueta stagione invernale pronta a regalare tante novità. Il 18 ottobre il locale ‘Smeralda’ tornerà sulla scena offrendo ai giovani salernitani un format nuovo e unico rispetto agli altri: così ce lo spiega il capogruppo del ‘movimento musicale’ DNotte, Giovanni Baldi. «Noi del gruppo Dnotte siamo uniti dalla passione […]

SALERNO. La movida ricomincia con la consueta stagione invernale pronta a regalare tante novità. Il 18 ottobre il locale ‘Smeralda’ tornerà sulla scena offrendo ai giovani salernitani un format nuovo e unico rispetto agli altri: così ce lo spiega il capogruppo del ‘movimento musicale’ DNotte, Giovanni Baldi.

«Noi del gruppo Dnotte siamo uniti dalla passione comune per la musica, lo spettacolo e la moda, non a caso il fulcro del progetto è dare più importanza alla parte musicale. Il nostro marchio di fabbrica? Sicuramente l’HipHop & Reggaeton, portato a Salerno proprio da noi l’anno scorso, e il progetto musicale che riguarda la musica house di cultura. Addirittura abbiamo intenzione non solo di portare sulla scena grandi eventi con ospiti importanti, ma anche una serie di sfilate di moda outfit relativamente alle zone del salernitano e del napoletano. Insomma, il nostro obiettivo è stupire le persone, offrire sempre novità e uscire fuori dagli schemi».

Innovativo anche il sistema di prevendita che consisterà nell’utilizzo di specifici braccialetti.
«Il format del braccialetto dovrà sostituire quello del ‘ticket’: l’obiettivo è attrarre i giovani regalando loro tante novità e tornare a fare pubbliche relazioni per strada, vedendosi di persona. Il braccialetto – continua Baldi – è funzionale, oltre che come accessorio, alla dilazione della spesa per la serata, rendendo quindi i costi più modici e accessibili per tutti i ragazzi salernitani. Ovviamente saranno disponibili una serie di braccialetti limitati come omaggio per le donne. Concludo ringraziando tutto il gruppo ‘DNotte’, sia coloro i quali credono già da un anno in questo progetto sia i nuovi arrivati».

Si comincia il 18 ottobre, locale ‘Smeralda’, ore 22. Il braccialetto non è – solo – un optional.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *