Furto al mercato di Scafati, condannata

SCAFATI. È stata condannata a due anni di reclusione con rito abbreviato Caterina Greco, cinquantaseienne borseggiatrice protagonista di un rocambolesco tentativo di furto al mercato settimanale di Scafati, ai danni di una donna che stava curiosando su una bancarella di abiti. Era giugno 2014 scorso quando la malcapitata malvivente, donna originaria di Eboli con una lunga […]

SCAFATI. È stata condannata a due anni di reclusione con rito abbreviato Caterina Greco, cinquantaseienne borseggiatrice protagonista di un rocambolesco tentativo di furto al mercato settimanale di Scafati, ai danni di una donna che stava curiosando su una bancarella di abiti. Era giugno 2014 scorso quando la malcapitata malvivente, donna originaria di Eboli con una lunga serie di precedenti specifici, fu arrestata per la pronta reazione della sua vittima. La proprietaria della borsa, ispettrice in servizio al commissariato polizia di stato di Castellammare, impegnata negli acquisti, si accorse del tentativo sventando il gesto, reagendo e fermando la donna sul fatto, mentre un vigile eseguì l’arresto in flagranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *