Furti nel Cilento. I carabinieri sulle tracce di una banda di ladri

I carabinieri sulle tracce di una banda di ladri responsabile di svariati furti nella provincia di Salerno. Aggiornamenti

CARABINIERI

BELLIZZI. Lo scorso giovedì i carabinieri della compagnia di Battipaglia hanno intercettato una banda di ladri mentre tentava di recuperare un’auto di grossa cilindrata rubata da usare poi negli spostamento verso il sud della provincia di Salerno, area di azione dei malviventi e dove sono numerosissimi i furti registrati ancora negli ultimi tempi.

Il gruppo di uomini di origine albanese potrebbe essere il responsabile di numerosi furti perpetrati negli ultimi tempi nelle zone della piana del Sele e del Cilento e Vallo di Diano. Uno di loro è stato arrestato dai carabinieri che contano di riuscire a catturare gli altri suoi due complici nelle prossime ore. Sono stati trovati a Bellizzi ma provengono probabilmente dal casertano o dall’hinterland napoletano da cui si sarebbero mossi a bordo di una Ford Fiesta poi ritrovata in via Belvedere a Battipaglia, dove i ladri l’avevano lasciata. Quest’auto è risultata non rubata ma intestata ad una donna residente in un comune di Caserta e che risulta intestataria di ben 171 auto. Ovviamente la donna è stata interrogata e denunciata per favoreggiamento alla Procura della Repubblica.
Le indagini sul gruppo di ladri proseguono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *