Fondi in arrivo dalla Regione per le strade salernitane: parla Strianese

ll decreto numero 29 del 12 novembre della Regione Campania ha stanziato 533 milioni di euro per 285 progetti di viabilità in tutto il territorio regionale

SALERNO. In arrivo pioggia di fondi dalla Regione Campania per le strade salernitane. Il decreto numero 29 del 12 novembre della Regione Campania ha stanziato 533 milioni di euro infatti per 285 progetti di viabilità in tutto il territorio regionale.

Le dichiarazioni del presidente Strianese

“Voglio innanzitutto ringraziare la Regione Campania – ha commentato il presidente della Provincia, Michele Strianese – e in particolare il governatore, Vincenzo De Luca, per il lavoro svolto e per l’attenzione data a tutto il nostro territorio provinciale. Sono ben 95 i progetti finanziati a Comuni, Comunità montane, Unioni di Comuni, Associazioni temporanee di Comuni, tutti progetti dislocati dalla valle del Picentino alla Costa d’Amalfi, dalla valle del Calore agli Alburni e Vallo di Diano, dalla piana del Sele alla valle dell’Irno, dall’Agro Nocerino Sarnese alla zona di Bussento e Golfo di Policastro. 



Inoltre – ha continuato Strianese – ringrazio Vincenzo De Luca per il finanziamento che coinvolge direttamente la Provincia di Salerno relativamente a due progetti importanti. Il primo riguarda i lavori di messa in sicurezza della S.P. n. 12 interessata da caduta massi da un prospicente costone roccioso nel tratto Castelcivita – Bivio San Vito nel Comune di Aquara, per l’importo di €. 4.800.000. Il secondo riguarda la S.P. 287: innesto SS 18 (Scafati) – Confine centro abitato di Angri. Lavori urgenti di messa in sicurezza del corpo stradale per l’importo di € 150.000″.

La soddisfazione di Scarpitta

Grande soddisfazione anche per il sindaco di Camerota Mario Salvatore Scarpitta che ha visto l’approvazione del progetto di realizzazione della strada che collega Camerota capoluogo con la frazione Lentiscosa e la realizzazione, inoltre, del ponte di attraversamento sul vallone delle Fornaci. L’importo dei lavori si aggira attorno a 1.200.000 euro.

“Un altro risultato straordinario raggiunto – ha dichiarato il sindaco di Camerota Mario Salvatore Scarpitta – dopo i finanziamenti per le scuole, per la strada del Ciglioto, per il porto di Marina, arriva una nuova pioggia di fondi per il nostro Comune. E’ doveroso ringraziare il governatore della Campania, Vincenzo De Luca; l’intera Giunta Regionale della Campania; il consigliere regionale e presidente della Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti, Luca Cascone; il capo della Segreteria del presidente della Regione, Franco Alfieri. Sono 10 milioni – ha incalzato il sindaco – che smentiscono le dicerie di tutti quelli che additano una presunta mancanza di progettualità a questa Amministrazione.

Sfido queste persone a fare di meglio in così pochi mesi, con un’Ente, quello del Comune di Camerota, che riversa in condizioni ormai note a tutti. Questo è solo l’inizio. Noi continuiamo a rispondere con i fatti, le chiacchiere le lasciamo agli altri. Camerota, ormai, viaggia sui binari della trasparenza e della concretezza” ha concluso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *