Fisciano: Unisa incontra l’equipaggio del Galeone azzurro di Amalfi

“La cerimonia di oggi è il giusto riconoscimento ad un equipaggio che ha svolto un grande lavoro lungo tutto l’anno. Un lavoro di squadra importante

FISCIANO. “La cerimonia di oggi è il giusto riconoscimento ad un equipaggio che ha svolto un grande lavoro lungo tutto l’anno. Un lavoro di squadra importante per Amalfi che, sebbene comune più piccolo tra quelli partecipanti alla Regate storica, ha saputo primeggiare. La Regata rappresenta lo spirito della città di Amalfi, la capacità di sacrificarsi, mettersi in gioco e competere con realtà più articolate.

Fisciano: Unisa incontra l’equipaggio del Galeone azzurro di Amalfi

Voglio ringraziare la città di Amalfi e i suoi atleti per aver scelto di iniziare qui al Campus la giornata di festeggiamento ufficiale, che si concluderà questa sera nella piazza centrale di Amalfi”.

Con queste parole il rettore Aurelio Tommasetti ha dato il benvenuto dell’Ateneo ai campioni della 63/a edizione della Regata delle Repubbliche marinare, la storica competizione che si è disputata lo scorso 3 giugno a Genova e ha segnato la vittoria dell’imbarcazione azzurra di Amalfi.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *